IL CUORE NORMALE



Piccola Guida Cardiopatie Congenite

    LA FUNZIONE DEL CUORE NORMALE


      II cuore normale e’ un organo cavo, che nell’adulto pesa meno di mezzo ehilogrammo ed e’ soltanto un poco piu’ grosso di un pugno.
      Esso e’ una robusta pompa muscolare che svolge un lavoro pesante e continuo Il cuore e’ diviso in quattro cavita’ ed il sangue, pompato attraverso queste cavita’ con l’aiuto di quattro valvole , che si aprono e si chiudono permettere il flusso in una sola direzione, verso 1’avanti.

      Il sangue venoso rosso scuro, contenente poco ossigeno, cuore normale giunge al cuore attraverso le due vene cave ed entra nell’atrio destro (AD). Questa cavita’ a bassa pressione si svuota nel ventricolo destro (VD) attraverso una valvola dotata di tre lembi e percio’ denominata “tricuspide”. Il ventricolo destro spinge poi a bassa pressione il sangue attraverso la valvola polmonare (AP) nei polmoni, dove esso assorbe I’ossigeno. Quando il sangue ritorna al cuore attraverso le vene polmonari e l’atrio sinistro (AS) ossigenato e il suo colore rosso brillante.

      Dall’atrio sinistro il sangue defluisce poi nel ventricolo sinistro (VS) attraverso una valvola dotata di due lembi che la fanno assomigliare al cappello di un vescovo, e percio’ viene denominata “mitrale”.
      II ventricolo sinistro pompa il sangue ossigenato attraverso la valvola aortica (AO) e lo riversa, per via delI’arteria aorta, nella circolazione generale e in tutti gli organi e tessuti del corpo. La pressione del ventricolo sinistro e’ elevata ed e’ uguale alla pressione sanguigna (o “arteriosa”) del paziente.


      go back


      >

>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.